Speciale ESC 2012

Scritto il 28 agosto 2012 da Redazione in Speciali

Dal 25 al 29 agosto Monaco ha ospitato l’ESC Congress 2012. Un congresso ricco nei contenuti e con larga  partecipazione da tutto il mondo. PURE, FAST-MI, WOEST, ACCESS-EU, TRILOGY, e altri ancora i trial più discussi al Congresso. Oltre 28 mila i partecipanti, un terzo dei quali da fuori Europa. “This confirms that the European Society of Cardiology is becoming truly global,” ha commentato Michel Komajda, Presidente della Società Europea di Cardiologia. “Munich shows that the ESC annual congress has become an international forum.”

 

L’ESC 2012 visto dai cardiologi italiani

I commenti di alcuni cardiologi italiani al ritorno dal Congresso: Paolo Golino, Aldo Maggioni, Maria Grazia Modena e Rosa Sicari. Le parole chiave: linee-guida nuove e aggiornate, antitrombotici, TAVI, denervazione renale, definizione universale di MI, terremoto e malattie cardiovascolari, cardiologia di generale. continua »

Infarto del miocardio: la nuova definizione universale

All’ESC 2012 è stata presentata la Third universal definition of myocardial infarction. Cosa c’è di nuovo? In primis il ruolo della troponina (cTn) come il marker di riferimento per la diagnosi di MI per la diagnosi di infarto miocardico periprocedurale dopo angioplastica coronarica, intervento di bypass aortocoronarico, altre procedure cardiache e non cardiache. continua »

Leave a Reply


© 2017 Hypertension.it | Tutto sull'ipertensione e le malattie cardiovascolari. Tutti i diritti riservati. Realizzato da Il Pensiero Scientifico Editore & Think2it