Newsletter n.66

Scritto il 7 maggio 2012 da Admin in Newsletter



Speciale ESH 2012

Le 22esima edizione del Meeting sull’ipertensione e prevenzione cardiovascolare si è tenuta nella ricca città europea che ospiterà le Olimpiadi: Londra.  “Nonostante i tempi che corrono non siano dei migliori il Meeting della European  Society of Hypertension ha avuto successo”, commenta  Josep Redon, Presidente dell’ESH.  Più di 5 mila i partecipanti; quasi 2000 gli abstract ricevuti. “È un segno di vivacità e interesse in questo campo della medicina. Siamo davvero soddisfatti e questo ci incoraggia a perseguire le nostre attività”. continua »

alimentazione dello sportivo

Novità dall’ESH 2012?

Non ce sono state tante, ed era prevedibile perché la ricerca di nuovi farmaci si trova oggi in una fase di stallo. Il "nuovo" sta nelle terapie a combinazione fissa per usare in modo più efficace farmaci già in uso, e nei device per la riduzione della pressione arteriosa che sono però ancora ai primi passi.  Quest’anno il Congresso dell’ESH è stato importante per rifare il punto della situazione e per rendere più solida la conoscenza del mondo generale dell’ipertensione arteriosa, piuttosto che per tornare a casa con qualche novità sensazionale. I commenti di Claudio Borghi, Stefano Taddei e Maria Lorenza Muiesan. continua »

Linee guida in evolution

cupidoAl Meeting si è discusso anche di dubbi e certezze nel trattamento della pressione arteriosa. È proprio sui dubbi che le Società europee di Cardiologia e dell’Ipertensione arteriosa stanno lavorando per la nuova edizione delle linee guida, spiega Giuseppe Mancia dell’Università Bicocca di Milano. “Potremmo aspettarci una nuova post-raccomandazione: più cautela nei pazienti ad alto rischio e un po’ meno nei pazienti non ad alto rischio.” continua »

Leave a Reply


© 2017 Hypertension.it | Tutto sull'ipertensione e le malattie cardiovascolari. Tutti i diritti riservati. Realizzato da Il Pensiero Scientifico Editore & Think2it