E

Scritto il 19 gennaio 2009 da Redazione in Glossario

Extrasistole

Capita a tutti nella vita: non c’è persona che non abbia avuto nella vita almeno un exstrasistole. Cos’è? Semplice: un battito fuori dalla sequenza normale battito-pausa-battito-pausa, con pause lunghe sempre allo stesso modo. Un’extrasistole si verifica poco dopo un battito normale ed è seguito da un intervallo superiore al solito.
Il problema è se le extrasistoli aumentano troppo di numero o se sono accompagnate da sintomi. Dopo un infarto miocardico extrasistoli multipli sono segno di lesioni al sistema di conduzione del muscolo cardiaco. Battiti ectopici multipli possono provocare fibrillazione ventricolare battito cardiaco rapido e scoordinato che a volte porta a collasso e a morte. Spesso, i battiti ectopici multipli inducono la comparsa di palpitazioni.

Leave a Reply


© 2017 Hypertension.it | Tutto sull'ipertensione e le malattie cardiovascolari. Tutti i diritti riservati. Realizzato da Il Pensiero Scientifico Editore & Think2it